BUTTAPIETRA- CONSEMI

 

Il progetto "Consolidamento di filiere cerealicole innovative basate su semi adattati a sistemi agroecologici locali" – CONSEMI – ha per scopo la costituzione di una Casa dei semi del Veneto per promuovere lo sviluppo di filiere di gestione della semente e dei prodotti trasformati che siano innovative, locali e sostenibili.

Nell'ambito della collaborazione tra l'Istituto e l'AVeProBi, è stato presentato un progetto PSR Misura 16.1.1 Focus Area 3A "Costituzione e gestione dei gruppi operativi PEI in materia di produttività e sostenibilità in agricoltura DGR 736/2018.

Il progetto è stato approvato raggiungendo a livello regionale il primo posto su sei progetti approvati.

Il CONSEMI si pone l'obiettivo di costituire un gruppo di aziende, che  potranno dotarsi di macchinari necessari per la selezione e la certificazione delle sementi biologiche.

Il CONSEMI si innesta con il PRAA (piano di riorganizzazione aziendale), che è in atto nell'Azienda Agraria Bovolino dal 2017, attraverso: il progetto Bionet per la conservazione, la caratterizzazione e la divulgazione di antiche varietà di cereali e di antiche cultivar di meli e peri (Veneto Agricoltura e Rete Scuole Agrarie del Triveneto); con la Filiera Crescent filiera corta di cereali coltivati in biologico (AVeProBi); con il progetto Bioinnova (rete regionale per i prodotti biologici, riconosciuto dalla Regione Veneto); corso biennale post-diploma ITS sull'agricoltura ecosostenibile e agricoltura biologica (Fondazione Agroalimentare); con il progetto Life+ In Bio Wood (Consorzio di bonifica Pianura Veronese).

L'azienda agraria di 50 ha, al momento ha già 5 ha in biologico, 9 ha in conversione, 10 ha con le misure ambientali.

La sostenibilità attraverso l'agricoltura biologica nel nostro Istituto è parte integrante del piano formativo per i nostri studenti e per il territorio.

              

Consemi.pdf
Consemi_sui_quotidiani.pdf

Pubblicata da NICOLA FURIA